Bbona Pasca!

La questione sul perché Gesù Cristo nasca sempre il 25 dicembre ma muoia (e risorga: Pasqua) ogni anno in un giorno diverso mi ha sempre divertito. Fatto sta che al Concilio di Nicea del 325 d.C. si decise che così dovessero andare le cose e, quindi, la Pasqua viene fatta “cadere” nella domenica che segue il plenilunio successivo all’equinozio di primavera (21 marzo): rileggi con calma il calcolo che bisogna fare 😉
Aldilà di calcoli vari, ho sempre aspettato la Pasqua con entusiasmo. Quando ero un ragazzino le nostre processioni catturavano la mia attenzione e ne prendevo parte. Crescendo ho continuato ad aspettare con entusiasmo la Pasqu…etta.

MTI5OTIwODA5MTc4MjQ1NzYz
Fonte: blazepress.com

Come ogni anno anche questo 2016 porterà tanta gente in chiesa, a contatto con l’evento liturgico più importante della chiesa cattolica: è augurio da parte mia che passiate una Pasqua all’insegna di valori solidali! Anche se, per chi non li professa quotidianamente, un solo giorno potrebbe non bastare a farci il callo. Che sia un inizio! Megghju tardu ca mai.

Carrijàu na cruci chi era i tutti,
comu nci ttocca oji e sventurati
chi non vidinu rresurrezijoni
e gloria, ma passanu pe brutti.

Fu n’omu giustu, sanàu malati
e jiva avanti chi bon’azijoni.
Seppi, ndi stu mundu chi pati lutti,
dari na spiranza puru e spirati.

Patìu, ma l’atri stezziru bboni.

Chista non voli siri n’omilia
chi nci attoca o previti e non a mia.
A cu nci cridi dicu: “Bbona Pasca!”,
a cu non nci cridi: “Salut’e frasca!”.

Freedom Pentimalli

Versione libera in italiano:
Ha portato una croce che era di tutti/ come tocca oggi agli sventurati/ che non intravedono resurrezione/ e gloria, ma passano per pezzenti./ È stato un uomo giusto, ha guarito malati/ e andava avati a buone azioni./ Ha saputo, in un mondo che soffre per i suoi lutti/ dare una speranza anche ai morti./ Ha sofferto lui, ma gli altri hanno avuto un avvenire migliore./ Questa non vuole essere un omilia/ che tocca al prete fare, non a me./ A chi è credente dico: “Buona Pasqua!”,/ a chi non lo è: “Alla salute!”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...